Twils presenta il catalogo materassi, rete e struttura

di Silvia Commenta

Materasso Twils Royal Soia Memory TouchTwils, azienda nata nel 2007 da una consolidata esperienza ventennale nel settore dei letti tessili imbottiti, apre ad una nuova area di specializzazione: quella dei materassi e delle reti. Con questo nuovo catalogo, Twils presenta un’ampia gamma di materassi e di reti e fa vedere cosa c’è dentro la struttura, dentro i materassi, quali meccanismi garantiscono il perfetto funzionamento e la cura artigianale con la quale vengono costruite le strutture e confezionate le parti tessili. I materassi Twils si dividono in 17 modelli di tipologie diverse, dalle molle insacchettate al lattice, dal memory foam al cucito a mano o all’ortopedico. Tipologie declinate in tanti modelli, per tante aree di gusto e di prezzo. Tutti realizzati secondo criteri ergonomici con materie di prima qualità. Con un prodotto Twils la qualità del riposo migliora, perché il materasso risponde sia alle sollecitazioni del peso che al calore corporeo, conformandosi perfettamente alla struttura fisica. La colonna vertebrale riceve un sostegno equilibrato, i flussi sanguigno e linfatico sono agevolati, il corpo si rigenera, anche grazie al rivestimento in pregiato tessuto di cashmere e alla combinazione lana/seta che rilascia gradualmente l’umidità verso l’esterno. La zona delle spalle e del bacino sono i punti più facilmente soggetti a problemi derivati dall’errata posizione durante il sonno: gli strati in Memory Touch rispettano la naturale conformazione anatomica, per un riposo armonioso e ritemprante. Twils rete alzatesta e piedi doghePer quanto riguarda le reti, è disponibile la tipologia alza testa/piedi a doghe con supporti anatomici: sia la testiera che la pediera sono regolabili manualmente in 15 diverse posizioni, per ottenere le massime prestazioni in termini di comfort e personalizzazione. Le reti matrimoniali hanno meccanismi distinti sui due lati e nella zona lombo-sacrale sono presenti 5 listelli doppi collegati da appositi regolatori di rigidità, adattabili con il semplice scorrimento verso l’esterno. Il processo produttivo è Made in Italy al 100%: tutto viene realizzato negli stabilimenti di Cessalto (in provincia di Treviso). Design, ricerca, internazionalizzazione, eccellenza distributiva e comunicazione, uniti all’impegno di produrre in maniera sostenibile, sono i punti focali di una strategia di crescita e di affermazione del brand.

Foto Credit: Conversazioni srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>