Softwing di Flou, letti e accessori

di Sara Commenta

Carlo Colombo disegna la nuova collezione di letti e accessori Softwing di Flou ispirati alla curva di un’ala, come rivela già il nome, degli aerei transcontinentali. La linea si compone di accessori e mobili per la camera da letto e il living.

Dai letti e dalle poltrone più classici di Flou si arriva a lampade, pouf, poltroncine. Ogni elemento rispecchia l’estetica che di Flou ha fatto un marchio dall’eleganza moderna ed essenziale, sempre accurata e sofisticata.

Il letto imbottito e rivestito rientra nell’alveo più tradizionale del marchio. Dalla linea essenziale, non rinuncia al tocco di originalità che si ritrova particolarmente nella testiera dalla sagoma che richiama l’ala dell’aereo nella sua parte finale.

Ogni letto, come da abitudine di Flou, è realizzato artigianalmente, dalla scelta dei materiali fino alle singole cuciture con le sapienti pieghe che creano movimento mantenendo una sobrietà di fondo che è la cifra principale di queste collezioni.

I letti si possono scegliere con rivestimenti in tessuto, ecopelle o pelle, completamente sfoderabili. Così anche la poltrona, la più interessante delle quali ha un guscio esterno rigido e un cuore morbidissimo, abbinato al pouf coordinato.

Il guscio è in legno e si può scegliere tra varie essenze, dall’ebano al noce passando per il larice. Gli interni, come i letti, sono sfoderabili e declinabili in tessuto, ecopelle e pelle, così come i pouf coordinati nei materiali e nei colori.

Quest’ultimo elemento si può utilizzare come poggiapiedi combinandosi alla poltrona o come seduta autonoma. A ciò si aggiunga l’ultimo dettaglio di classe di una collezione già così sofisticata. Si tratta di una lampada.

Il punto luce è proposto in due varianti, nella forma di lampada da tavolo o da terra. La sfera in vetro è trasparente, bronzata o fumé, con fonte luminosa a led e struttura metallica in grafite o bronzo. Si accende sfiorandola con la mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>