Come scegliere le tende da sole

di Redazione Commenta

La scelta delle tende da sole più adatte alla propria abitazione deve tenere conto non solo del fattore estetico, ma anche delle caratteristiche del terrazzo che deve essere protetto. Per i balconi condominiali, le tende da sole più diffuse sono quelle a bracci, così denominate perché caratterizzate dalla presenza di due bracci estensibili che sono collegati a una barra superiore, la quale a sua volta in genere è fissata al muro, dove si trova il rullo che accoglie la tenda arrotolata al suo interno. A mano a mano che, con un meccanismo motorizzato o manuale, si aprono i due bracci laterali, il telo si svolge a sbalzo. In alcuni casi può essere prevista l’applicazione di un anemometro sulla tenda, ma solo per i modelli motorizzati: in questo modo se si registrano raffiche di vento molto forti la tenda si chiude in maniera automatica, così che il tessuto non rischi di strapparsi e la struttura non si danneggi.

In linea di massima, la tenda da sole a bracci garantisce diversi benefici, non solo perché la copertura del balcone è ottimale, ma anche perché la manutenzione richiesta è minima. C’è da tener presente, però, che a essere riparata è unicamente la parte superiore, mentre quella di lato risulta scoperta: ciò potrebbe costituire un inconveniente non solo dal punto di vista dell’ombreggiatura, ma anche in termini di privacy. Per rimediare a tale situazione ci si può servire di un graticcio in legno con qualche pianta rampicante.

Un altro modello di tenda da sole a cui si può fare riferimento è quello a caduta, ideale sia per le finestre che per i balconi. La copertura è avvolta sopra un rullo che scende in parallelo rispetto alla facciata o alla finestra, in verticale. La protezione in questo caso non è solo frontale, ma anche laterale, e quindi viene meno il problema esaminato in precedenza e relativo alle tende da sole a bracci. La versione verticale è solo una delle soluzioni possibili per le tende a caduta, che possono essere srotolate anche in senso lievemente inclinato tramite un telaio ad hoc caratterizzato dalla presenza di due bracci di piccole dimensioni: in questo caso la configurazione con cui si ha a che fare è paragonabile a quella di una tapparella a sporgere.

Cercando le tende da sole a Bergamo, comunque, non sarà difficile individuare quella più adeguata ai propri bisogni, per proteggere la casa dalla luce dei raggi del sole e da sguardi indiscreti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>