Le decorazioni natalizie fai da te per la casa shabby chic

di Gianni Puglisi Commenta

Quando la decorazione si può considerare shabby chic? Quando tutto quel che s’inserisce in casa per definire un’atmosfera natalizia è semplice e naturale. Il che vuol dire che si può benissimo archiviare l’albero sintetico e crearne uno green. 

Le alternative green al solito albero di Natale, alla solita ghirlanda o al classico centrotavola, sono molto interessanti e utili per la casa shabby chic. Una o più sagome di legno, dove appendere addobbi, rami di pino e quant’altro la natura offra per rendere l’albero indimenticabile, è la prima soluzione che vi proponiamo. Artbykelly su Instagram offre spunti per le sagome.

Sempre su Instagram, dal profilo cityfarmhouse1 cogliamo l’idea per realizzare decorazioni natalizie per l’ingresso di casa. Chi si diletta con i ferri, può realizzare delle calze di lana bianca da riempire di dolci o regali. Le calze si possono sistemare all’attaccapanni o vicino al camino. Sarà poi una lavagna incorniciata dove inserire frasi e parole appropriate a dare il benvenuto al Natale e agli ospiti.

Le decorazioni natalizie fai da te non si fermano all’ingresso di casa o al soggiorno ma arrivano fino alla cucina dove saranno i segnaposto a fare la differenza. In questo caso vi basterà avere delle pigne da colorare, un vaso di vetro, qualche foglia di pino e pochi altri elementi naturali, per portare a termine un lavoretto semplice come quello proposto da kitchtowels sempre su Instagram.

Per quanto riguarda corone e ghirlande in stile shabby chic, tutto sta nello scegliere sapientemente gli elementi naturali: foglie e rami seccati, dipinti di oro e argento, con l’aggiunta di qualche bacca e fiore invernale decorato, sarà certamente una soluzione ad effetto. Nordiskrum su Instagram ci propone questo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>