Lavabi in acciaio e Corian antoniolupi

di Sara Commenta

Si chiamano Lavandino e W_Slot i nuovi lavabi in acciaio e Corian di antoniolupi che ha arricchito il catalogo 2017 di arredo bagno con queste interessanti novità. Oltre alle scelte materiche a farsi notare sono le scelte stilistiche.

Il design è molto originale, in un caso opta per forme elegantissime e ricercate, nell’altro punta maggiormente su un taglio futuristico. Tutti e due gli esiti appaiono interessanti sotto ogni punto di vista, da quello estetico a quello funzionale.

Il primo modello, che si chiama tautologicamente Lavandino, è declinato in acciaio inossidabile. Il materiale ha l’aspetto di un foglio di carta lavorato quasi come un origami e grazie alle sue pieghe consente all’acqua di defluire al centro. Il progetto è firmato dai designer Ivan Vianello e Francesca Braga Rosa che hanno scelto un approccio minimalista ma originale alla forma e al volume del loro lavabo.

La seconda proposta è la rivisitazione di un progetto che risale al 2002 e deriva da un’idea di Nevio Tellatin. W_Slot ne rappresenta l’evoluzione più moderna. La struttura di base, realizzata in Corian, si incassa in una struttura che ha il compito di arredare oltre che di fornire la funzionalità di base del lavabo con un’estetica molto ricercata.

Ambedue le proposte, che entrano di diritto nel nuovo catalogo del marchio antoniolupi, si candidano a diventare la scelta perfetta per un bagno di gusto contemporaneo. Capaci di catalizzare l’attenzione con un design tanto accattivante, i nuovi lavabi saranno il fulcro della stanza intorno a cui far ruotare lo stile dell’intero ambiente da costruire letteralmente a partire dal primo elemento del lavabo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>