La casa di legno senza colle sintetiche, è possibile?

di Gianni Puglisi Commenta

Immaginate di costruirvi una casa di legno e immaginate alla soluzione più semplice per sigillarne le parti essenziali l’una all’altra. È evidente che vi verrà in mente la colla sintetica perché è quella che si usa di solito. E se invece fosse possibile costruire una casa naturale con il legno? Come lo spiega Tavego. 

Tavego è un progetto di casa naturale costruita con il legno del bosco, soltanto con quello, facendo affidamento sulla sapiente magia dell’artigianato e senza il ricorso alle colle sintetiche. Per portare a termine questa impresa, si fa appello all’esperienza e alla tradizione italiana.

Secondo i dati di Federlegno Arredo, infatti, l’Italia è uno dei maggiori importatori di legno in Europa e soltanto nel 2014 ha importato 1,7 miliardi di euro in materie prime. Eppure gli italiani, anche nell’arredamento, sono sempre più ossessionati dal “km 0” per cui puntano al cosiddetto mercato di prossimità e se proprio devono usare il legno in casa, vogliono sceglierselo nel bosco, cioè vogliono indicare il terreno da cui estrarre il legno per l’arredo. Una volontà che diventa anche motore dell’economia locale.

Tavego è un progetto made in Italy dell’azienda bergamasca Marlegno che si è specializzata nella realizzazione delle casi di legno, che ha deciso d’investire risorse nella ricerca di un sistema con un ridotto impatto ambientale. Il committente, secondo le idee di Marlegno ha la possibilità di scegliere un legno che arriva da un distretto geografico particolare e a trarne beneficio non è soltanto lui ma tutta l’economia locale.

Il sistema costruttivo Tavego – brevetto depositato da Marlegno – è basato su un concetto semplice: utilizzare tavole di legno certificato (proveniente da foreste FSC e PEFC), variando lo spessore della parete in base alle diverse destinazioni d’uso (solai, pareti perimetrali o divisorie). Le tavole sono unite tra loro da connettori lignei (e non metallici, come spesso avviene). Questo accorgimento evita l’uso di collanti chimici e garantisce la realizzazione di ambienti salubri, privi di formaldeide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>