Futon Ikea, ergonomico e comodissimo: ma non è più in vendita

di Malvi Commenta

Il Futon è molto usato in Oriente ma negli ultimi tempi si sta facendo largo anche da noi: letteralmente significa materasso arrotolato ed è un tipo di letto un po’ diverso da quello tradizionale. Fino a qualche tempo fa potevamo trovare il Futon anche nei tanti negozi Ikea: la nota azienda svedese, presa coscienza del fatto che era questa una moda sempre più gettonata, aveva pensato bene di investire su questa tipologia di letto per regalare a tutti i suoi clienti la possibilità di riposare in modo comodo.

Ma adesso non è più così e chi vuole un Futon non può pià rivolgersi a Ikea che lo ha tolto dal commercio senza spiegazioni troppo chiare. Il Futon rappresenta una soluzione comodissima per dormire. Ergonomico e discreto, è fatto con materiali naturali, è inattacabile dagli acari e per questo molte persone lo preferiscono al materasso classico che invece da quegli animaletti è attaccabile eccome.

IL FUTON: COS’È E A COSA SERVE

Inoltre è traspirante, facilmente trasportabile (dunque in grado anche di minimizzare le fatiche di un eventuale trasloco) e dona anche un aspetto molto particolare alla stanza che lo ospita. Il futon Ikea si chiamava Grankulla, aveva la struttura in abete massiccio e lo schienale regolabile. Comodissimo dunque, per dormire sonni tranquilli. La nota azienda svedese lo aveva realizzato in due versioni: divano e poltrona letto, a seconda delle esigenze del cliente, con materasso da comprare a parte.

Ma come già anticipato, il Futon ikea non è più disponibile, almeno nei negozi. Ce ne sono alcuni rintracciabili su internet, ma la l’azienda ha bloccato la produzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>