Cuscini da divano, soluzioni creative e semplici

di Gianni Puglisi Commenta

I cuscini sono dettagli capaci di fare la differenza. Originali, eleganti, personalizzati, se ne possono trovare e realizzare di tutti i tipi e con costi ridotti, permettono di rinnovare il vecchio divano dando un nuovo sapore agli ambienti di casa.

Scegliamo con cura il tessuto, le texture, ma anche forma e dimensione. Si può giocare al contrasto con i colori, abbinando ad un divano in stile classico, tonalità shocking e fantasie eccentriche con geometrie elaborate, fino al ritorno dei pois. Al contrario possiamo destinare al nostro moderno divano di design, cuscini che ricordano le nostalgie romantiche, tinte pastello, motivi floreali e ricami preziosi.

Talvolta la scelta del tessuto viene sottovalutata, mentre l’attenzione alla trama è di per sé sufficiente a suggerire un’atmosfera. Il cotone grezzo, il lino, piuttosto che la seta o il velluto esprimono uno stile immediato non solo al tatto , ma anche alla vista.

Lo stesso può dirsi per forme e misure. Le grandi misure sono adatte ad un pezzo unico, che osando in dimensione è preferibile da scegliere in soluzione monocromo o con pattern molto elementari. Se invece puntiamo sul numero, con più cuscini medio-piccoli, è possibile mescolare alle classiche forme geometriche, proposte più creative a forma di animale, oggetti di uso comune o rispolverare le forme allungate e a caramella e le bordature in rilievo.

Sono molti i designers, gli stilisti e le grandi marche che si dedicano al tema del cuscino, ma certo è che vale la pena mettere a frutto la propria creatività trattandosi di un oggetto di facile realizzazione ed altamente personalizzabile. Basti pensare alla possibilità dei colori da tessuto, o a quella di stampare la vostra opera d’arte preferita e perché no, magari solo un dettaglio o addirittura un’artistica interpretazione della stessa. Pensate ai pennarelli da stoffa, a comporre intere frasi su un gruppo di cuscini, trattandoli come pezzi di un puzzle. Potete ricorrere al patchwork, con il recupero di stoffa da abiti dismessi e magari pensare ad inserti di altro materiale.

Infinite possibilità di personalizzare in poche e semplici mosse il vostro soggiorno e rinnovarlo ogni volta che desiderate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>