Come arredare un soggiorno perfetto

di Redazione Commenta

Tra le stanze della casa il soggiorno è sempre quella più vissuta ed utilizzata, sia dai singoli membri della famiglia, sia in occasioni della visita di amici e parenti. Nella gran parte delle abitazioni poi il soggiorno occupa gli ambienti più grandi e comodi, vicino all’ingresso. Si tratta quindi di una stanza dove accogliere gli ospiti, che speso è la prima che si nota entrando in casa. La scelta dei mogli del soggiorno non deve essere fatta con leggerezza, per non trovarsi con dei prodotti di scarsa qualità, che si rovinano rapidamente, o con oggetti che non soddisfano appieno, e che dovranno essere utilizzati quotidianamente.

Lo stile del soggiorno
In genere lo stile del soggiorno rispecchia quello del resto della casa e risponde appieno ai gusti dei proprietari. Conviene sempre ricordare di non lasciarsi eccessivamente trasportare dalle mode del momento: alcuni elementi del soggiorno saranno usati per molti anni, anche quando le mode saranno cambiate. Negli ultimi anni si tende a prediligere colori neutri per i divani e gli arredi di questo ambiente, evitando le tonalità squillanti e le forme eccessivamente bizzarre. In ogni caso, posizionare un singolo elemento di spicco in soggiorno può garantire la possibilità di dare on tocco di originalità, senza strafare. Ad esempio si può acquistare una chaise longue particolarmente bella, o dei complementi d’arredo colorati, mantenendo uno stile più equilibrato per i divani e per il resto del mobilio.

Il divano
I divani sono tra i mobili più importanti del soggiorno, anche perché sono quelli più utilizzati. Un divano eccessivamente sobrio non consentirà di accomodarsi al meglio per guardare la TV, uno troppo comodo e ampio non consentirà agli ospiti di restare seduti composti. Spesso la scelta dipende anche dalle abitudini personali: ad esempio, per chi ama accoccolarsi sul divano per un pisolino sono consigliabili le sedute profonde, da sconsigliare a chi invece non ama adagiarsi mollemente sul divano. A tal proposito i divani Flexform sono disponibili in un’ampia gamma, che permette una scelta appropriata a qualsiasi tipo di cliente, anche il più esigente.

Quali mobili nel soggiorno
La scelta dei mobili da inserire nel soggiorno dipende essenzialmente dalle esigenze personali. In genere vi si posiziona uno o più divani, dei tavolini bassi, un mobile per la TV e per alcune suppellettili e magari anche una libreria. Le stanze più ampie possono accogliere anche un’area destinata al pranzo, con un tavolo importante e numerose sedie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>