Arredamento fatto di… nuvole

di Valentina Cervelli Commenta

Un’idea diversa per rendere la propria casa unica passa per un arredamento fatto di… nuvole. Si tratta ovviamente di una scelta stilistica particolare ma di impatto che può essere intrapresa se non si ha nessun desiderio di esprimersi secondo i canoni classici.

E’ senza dubbio una soluzione curiosa quella di affidarsi alle nuvole come principale elemento d’arredo, soprattutto perché tale scelta presuppone un’importante ricerca di elementi e tessuti da unire. Va detto che molte aziende sul mercato danno spazio a molti approcci particolari e quello legato alle nuove è tra quelli che consentono di trovare alcuni mobili e tappezzerie “già pronte” allo scopo. In fin dei conti si tratta “semplicemente” di ridisegnare in modo nuovo elementi comuni.

 

Arredare con le nuvole significa dare alla propria abitazione o alla stanza scelta per tale espressione, un aspetto che è impossibile non definire soffice e leggero. Alcune case di design hanno in passato preso le nuvole proprio come esempio per dare vita a spazi morbidi, quasi onirici e soprattutto molto chiari e luminosi nella maggior parte de casi per via delle nuance scelte. Senza contare che, soprattutto  per ciò che concerne il mobilio, se si sa dove guardare c’è la possibilità di trovare davvero molto.

Uno degli elementi più interessanti è senza dubbio il Divano Nuvola di Gervasoni (in foto): le linee ed il materiale si adattano davvero a qualsiasi ambiente si voglia ammorbidire o trasformare. E se proprio non si è convinti di un cambiamento totale, se si è interessati a questo “stile” si può sempre puntare su piccoli complementi che modifichino l’aspetto senza toccare l’essenziale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>