Quali sono i 4 stili dell’estate 2018?

di Valentina Cervelli Commenta

Quali sono  i 4 stili dell’estate 2018? Ogni stagione ha un approccio di tendenza all’arredamento: in questo caso il settore offre un mix davvero incredibile visto che a primeggiare sono il Navy, il Boho Chic, lo Shabby ed il Rustico.

Opzioni diverse che puntano tutte ad una sola cosa: creare un’atmosfera piacevole nella quale vivere, in grado di far scaturire piacevoli sensazioni a coloro che vi entrano a contatto. Ovviamente ognuno di quest stili è funzionale ed utile, ed ha tutte le capacità per adattarsi a qualsiasi  spazio.

Partiamo dal Navy: è senza dubbio lo stile che più richiama l’estate e risulta fresco già all’osservazione. Chi lo ama sarà felice di sapere che è uno di più facili da creare, soprattutto perchè basta lavorare su una base neutra di colori che partono dal bianco fino ad arrivare ai beige.  Aiutandosi con colori come il blue ed il rosso si possono creare contrasti incredibili: importante non farsi mai mancare le stampe tessili a tema marinaro, le decorazioni centrate sul tema come le ancore e le stelle marine e le righe blu e bianche o bianche o rosse per i cuscini.

Anche lo stile Boho Chic è particolarmente apprezzato questa estate: sotto questo nome viene riconosciuto un mix di  hippie, esotico ed etnico che per quanto “pazzerello”, funziona egregiamente tra colori accese ed illuminazione dei mobili.  Parliamo di un approccio molto personale, favorito da tutti quei complementi d’arredo tradizionali provenienti da tutto il mondo che è possibile recuperare.

Cosa dire poi dello Shabby? Lo scorso anno ha conquistato ogni designer e appassionato ed ancora questa estate con le sue decapature e verniciature grezze in bianco e tortora rimane uno degli approcci più amati soprattutto se legato ad un altro must di quest’anno: le fantasie floreali.

Infine, ma non per importanza, questa estate vi è anche un evergreen, ovvero lo stile rustico, composto di materiali naturali come legno, fibre, terracotta, ferro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>