Sekkei presenta l’arredamento di cartone

di Valentina Cervelli Commenta

Il mondo dell’arredo, variegato e sempre in continuo cambiamento, ancora una volta presenta una bella idea portata avanti da una start up che punta ad un approccio equo solidale. Parliamo del Sekkei Sustainable Design e dei suoi mobili di cartone.

Parliamo di un’azienda composta da artisti, designer e progettisti che producono artigianalmente i complementi d’arredo e l’oggettistica che presentano utilizzando per l’appunto il cartone il quale ha tra le sue principali peculiarità il fatto di essere facilmente trasportabile, leggero, economico e biodegradabile. Il risultato finale da modo di contare su mobilio resistente all’usura ed al tempo con un impatto davvero basso per l’ambiente.

Va ammesso, non si tratta della prima realtà che punta su mobili composti da materiali riciclabili, ma è la prima a preoccuparsi del design dello stesso, rendendolo elegante e perfetto anche per contesti di lusso. Detto ciò, è altrettanto importante sottolineare che i produttori della Sekkei danno precedenza a tutti quei complementi che trovano collocazione nell’uso quotidiano e quindi in tavolini, sedie, lampade, orologi, vasi ed, incredibile, anche culle per neonati.

Nel catalogo della Sekkei è facile trovare dei complementi d’arredo perfetti per l’uso in locali commerciali: non bisogna dimenticare che i suoi mobili sono di facile trasporto e possono essere smontati e rimontati velocemente quando ve ne è necessità. Questo porta ad un approccio sì di design grazie alla ricercatezza delle linee ma al contempo pratico per ciò che concerne l’utilizzo del mobilio stesso che può essere spostato con estrema facilità e sfruttato al top delle proprie esigenze a seconda dell’occasione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>