Scrivanie a scomparsa, risparmi tempo e giochi con il design

di Gianni Puglisi Commenta

L’angolo studio in una casa piccola è difficile da ricavare ma ci sono tantissime soluzioni a portata di mano per chi ha tante idee da mettere a frutto e pochi metri quadri a disposizione. I mobili flessibili e leggeri di Ikea sono una soluzione interessante ma online si scova anche di più. 

Immaginate di avere bisogno di un angolo per studiare, per dedicarvi alle vostre cose e immaginate anche di non avere abbastanza spazio per temere sempre in bella mostra la scrivania. In questi casi si deve giocare di fantasia e astuzia con i mobili trasformabili.

Per esempio, avete mai pensato di ricavare una scrivania flessibile da un armadio? Dopo aver lavorato potete riporre tutto in un angolo della casa, così che i piccoli non vanno a distruggere le vostre cose, tutto appare ordinato e voi siete riusciti a lavorare in santa pace. Si tratta naturalmente di una soluzione fai da te che non esclude la possibilità di sbirciare anche tra le proposte più gettonate.

Piacciono tanto le scrivanie flessibili di Ikea e quelle che sono realizzate a partire da un ripiano fissato al muro da viti a scomparsa. Soluzioni di certo leggere che non ingombrano lo spazio e nemmeno la vista. Eppure a ben vedere Ikea non è in questo caso la soluzione più interessante perché ci sono i vecchi e cari scrittoi che riescono ad essere molto più efficaci. Una rassegna di scrittoi moderni la trovate su Archiexpo ma a noi piace Intent la scrivania a scomparsa a parete. Ottima soluzione salvaspazio per camerette piccole o altri ambienti. Utili e pratici optional.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>