Ripple Chair, la sedia che tende all’infinito

di Gianni Puglisi Commenta

Ripple Chair è la seduta creata da Ron Arad per Moroso adatta sia alla tranquillità degli spazi domestici sia ai più caotici spazi collettivi. Ampia apertura circolare la cui forma è ottenuta dall’elaborazione figurativa di una linea continua che si intreccia generando il segno dell’infinito.

La scocca di Ripple Chair è in polipropilene, mentre il basamento è in tubolare d’acciaio verniciato bianco o nero, cromato o inox, con sottopiedi antiscivolo in polietilene.

Disponibile in bianco, avorio Off White, nero, viola Magenta, giallo, marrone e verde, Ripple Chair ha un costo di 198 euro.

Photo Credits | Architonic.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>