Il tavolo Octa conquista il Good Design Award 2013

di Gianni Puglisi Commenta

E’ Octa, il tavolo disegnato da Bonaldo ad aggiudicarsi il prestigioso Good Design Award per l’edizione 2013.

Il premio, nasce negli anni ’50 dall’intuizione di E.Kaufmann Jr, curatore e fondatore del Museum of Modern Art di Chicago, che istituì una commissione di esperti e professionisti, per segnalare i migliori progetti  di design. Il riconoscimento, oggi come allora, viene assegnato ai prodotti che hanno saputo coniugare in una formula unica,  innovazione, utilità e valore estetico, riservando particolare attenzione ai processi costruttivi e alla sostenibilità dell’oggetto.

Octa entra così a far parte della collezione permanente del Chicago Athenaeum insieme ai premi delle passate edizioni, guadagnandosi, nell’ambito della categoria furniture, il primato in termini di innovazione. Il tavolo, progetto di  Bartoli Design per Bonaldo, gioca sul contrasto vincente tra leggerezza e stabilità, offrendo un impatto visivo che comunica l’armonia di un equilibrio raggiunto.

Il nome Octa, che deriva deriva dal greco octo, indica il numero di gambe su cui si mantiene saldo il tavolo. Sono l’elemento forza del prodotto, realizzate con un tondino di metallo più volte piegato su stesso e saldato. Si presentano come un apparente groviglio, ma in realtà la vista non suggerisce alcuna sensazione di disordine, al contrario si ha l’impressione di trovarsi difronte ad una combinazione tanto casuale da risultare naturalmente perfetta.

Il disegno, ispirato al gioco dello shangai, chiaramente non è una risultante involontaria, ma il frutto di un approfondito studio condotto da Bartoli Design sull’equilibrio statico ed estetico di tutte le componenti, assemblate tra loro con un’eleganza semplice e raffinata.

Con il suo disordine ordinato Octa è pensato per essere un tavolo fisso, adatto ad ambienti ampi per le dimensioni e l’importanza che è in grado di conferire allo spazio. Su una base in metallo verniciato o cromato, è fissato il piano d’appoggio rettangolare, disponibile in numerose varietà di finiture, dal legno massello o laccato al cristallo, fino ad un’innovativa soluzione in ceramica Laminam, garanzia di ottime prestazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>