Muji, no brand nel mondo dell’arredamento

di Valentina Cervelli Commenta

Muji è un’azienda fondata in Giappone nei primi anni ’80 che, dopo aver confermato la sua forza in settori che vanno dagli accessori all’abbigliamento, ha decido di entrare con stile e senza “marchio” all’interno del mondo dell’arredamento.

Per quanto sia “poco conosciuta” mainstream in realtà questa azienda può contare su almeno su 700 punti  vendita in tutto il mondo nei quali vengono venduti i suoi prodotti. Il loro punto di forza è proprio la semplicità, corredata da uno stile essenziale che mette da parte loghi e simboli. La parte che ci interessa di più è ovviamente quella relativa ai complementi di arredo, agli articoli funzionali e decorativi per la casa: la vasta gamma di prodotti messi in vendita consente infatti di dare vita ad un arredamento semplice ma completo e soprattutto funzionale.

Tra gli esempi più interessanti in tal senso troviamo la sedia pouf: colore panna-ocra chiaro, facilità di spostamento e la possibilità di essere inserito all’interno di qualsiasi spazio se si vuole creare un angolo di relax sia all’interno del salone che all’interno della propria camera da letto.

Anche il diffusore di aroma per ambienti è un elemento d’arredo irrinunciabile all’interno del proprio salotto, soprattutto se si prendono in considerazione le sue linee semplici e morbide, perfette per dare stile al vano in questione. E cosa dire delle cassettiere e delle scaffalature componibili? Insomma, la proposta d’arredamento di Muji è semplice ma completa. Non solo: è anche facile da acquistare: per la compravendita in territorio italiano è previsto un sito dedicato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>