Le 4 migliori architetture presenti all’EXPO 2015

di Gianni Puglisi Commenta

Non avete ancora idea di cosa visitare all’EXPO 2015? Le opportunità per i visitatori sono tantissime ma chi fosse interessato alla qualità architettonica dei padiglioni dovrà affidarsi alle valutazioni degli esperti che hanno derubricato una top ten interessante. Nella selezione dei 10 migliori padiglioni dell’Esposizione Universale, curata da ArtTribune abbiamo individuato quei 4 che ci sembrano assolutamente da vedere:

1. PADIGLIONE ZERO

Un gate di Expo alla fiera che rimane ancora uno dei padiglioni che meglio interpreta il tema. Curato da Davide Rampello, il viaggio nelle cupole di Michele De Lucchi alla ricerca della conoscenza del mondo del cibo ha inizio dalla memoria dell’umanità al suo rapporto con la natura, dai dati finanziari allo spreco ai progetti nei Paesi in via di sviluppo.

2. PADIGLIONE BRASILE

Il Brasile non delude mai quando si va alla ricerca dell’architettura più coinvolgente. Una rete elastica sospesa a una megastruttura in corten accoglie saltatori di tutte le età che rimbalzano impazziti su un rigoglioso kitchen garden. La struttura progettata da Studio Arthur Casas affianca alla parte ludica e di osservazione delle specie vegetali una riflessione più profonda nello spazio espositivo.

3. PADIGLIONE DEL BAHREIN

Nel saper presentare la cultura culinaria del paese e nel promuoverlo attraverso il cibo, il Bahrein non è secondo a nessuno, accompagnando il visitatore in un magnifico mondo bianco, tra fichi d’India e alberi di limone. La struttura purissima dell’architetto Anne Holtrop e la selezione agraria curata dal paesaggista Anouk Vogelv oleranno dopo Expo in patria per diventare un giardino botanico.

4. PADIGLIONE DELLA POLONIA

Il padiglione stesso è costruito come un enorme parallelepipedo di cassette di mele secondo un progetto del giovane architetto polacco Piotr Musiałowski. Un concept essenziale riflesso nell’architettura, ma che rimane impresso per la sua semplicità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>