Infissi, le prestazioni e cosa sapere

di Valentina Cervelli Commenta

Quando si deve acquistare un elemento da inserire all’interno dell’abitazione che abbia anche una certa utilità diventa primario verificarne le caratteristiche tecniche: ecco cosa bisogna sapere in materia di prestazioni quando si parla di infissi.

Essi devono essere in grado di riparare l’ambiente dall’aria esterna, combattendo eventuali spifferi: riuscire ad isolare termicamente casa in modo valido significa risparmiare a livello energetico ed economico. E’ per questo motivo che gli esperti tendono a suggerire di fare una spesa importante se necessario a monte per verificare poi il guadagno totale sul lungo periodo.

Nello specifico è consigliato acquistare degli infissi termoisolanti: essi sono pensati appositamente per offrire prestazioni ottimali per ciò che concerne efficienza energetica. E’ importante comprendere a livello tecnico che l’isolamento termico non è dovuto non solo alla tipologia dei telai, ma anche alla scelta dei vetri delle finestre: ecco quindi che in caso di acquisto è bene farsi trovare preparati e farsi comunicare anche il valore di trasmittanza termica (U) ovvero il valore del potere isolante del vetro e dell’infisso.  Più lo stesso è basso, migliore è il prodotto: ecco quindi che al momento della compravendita dell’infisso + finestra sarebbe perfetto scegliere finestre con vetri basso-emissivi, o doppi vetri,

Per vetri basso emissivi (Low-E) si intende quei i vetri sottoposti a trattamento di isolamento con pellicole di materiali diversi (tra cui figura in alcuni casi anche l’argento, N.d.R.),sulle facce interne dei vetri. Cosa si ottiene con questo tipo di finestre? Ambienti caldi d’inverno e freschi d’estate. Ad ogni modo, quando si acquista un infisso è bene verificare che rispettino le normative UNI vigenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>