I pro e i contro di un divano letto

di Alba D'Alberto Commenta

Se avete l’abitudine di invitare gente a casa, è chiaro che un divano letto può essere molto utile, poi oggi i divani anche se contengono un letto, sono diventati molto comodi. Nonostante queste considerazioni positive rispetto al complemento d’arredo in questione, prima dell’acquisto bisogna sempre valutare pro e contro

Il divano letto è una soluzione ideale per chi invita spesso amici a casa ma anche per chi deve arredare uno spazio piccolo, ad esempio un monolocale o una stanza di servizio usata saltuariamente come stanza degli ospiti. I modelli tra cui scegliere sono numerosi, ci sono quelli con meccanismo frontale, quelli a ribalta, quelli estensibili e quelli con lo schienale reclinabile.

Così come si possono distinguere tantissimi meccanismi, è possibile anche avere numerose varianti estetiche che si adattano al resto dell’arredamento. Ci sono i modelli tradizionali, così come quelli più moderni. Sempre però vanno valutati pro e contro dell’acquisto.

I vantaggi di avere un divano letto sono riassumibili in tre punti:

1. il divano letto si può usare come divano tradizionale per cui non è un elemento aggiuntivo rispetto all’arredo classico di un soggiorno,
2. ci sono divani letto di molti stili tra cui scegliere quello più adatto alla propria casa,
3. del divano letto è importante l’apertura e anche per questa ci sono numerose possibilità.

Di fronte a questi punti a favore dell’acquisto del divano letto, ci possono essere dei lati negativi da mettere sul piatto della bilancia? In realtà ci sono dei contro, sono soltanto un paio ma vale la pena indicarli. In primo luogo c’è da valutare la questione economica, perché il divano letto ha un prezzo più elevato rispetto al divano tradizionale. In secondo luogo bisogna ribadire che il divano è possibile che si trasformi in un letto poco comodo.

Considerati pro e contro del divano letto, si hanno abbastanza elementi per passare all’acquisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>