Casa nuova, ecco cosa fare

di Valentina Cervelli Commenta

Parliamo sempre di case già arredate o da ristrutturare ma mai molto di quelle abitazioni nelle quali si entra per la prima volta e che necessitano di un approccio ben preciso: scopriamo insieme cosa fare in una casa nuova.

Quando si entra in una nuova abitazione si viene come sopraffatti dalle tante sensazioni e dalla miriade di cose da fare: è importante fare quindi un’accurata selezione di ciò che necessario. La prima cosa? Senza dubbio quella di organizzare gli spazi e scegliere quelli che saranno i punti luce: dato che nella maggior parte dei casi l’impianto elettrico non verrà ritoccato, scegliere le lampadine migliori, i lampadari più adatti diventa un task di quelli obbligatori.

Allo stesso tempo, soprattutto se ci si affida a qualcuno che deve darci una mano, è importante organizzare tutto, a partire dalle scatole con gli oggetti da riporre fino ad arrivare al posizionamento di accessori di differente tipologia. Quando si entra in una casa nuova il caos è praticamente maestro: riuscire a dare un ordine a tutto nel minore tempo possibile è il segreto che potrebbe portare ad una sistemazione più veloce del tutto. Tra i task primari da eseguire quando si entra in una casa nuova è quello di definire come dovrà essere il bagno una volta concluso il trasloco: accessori e complementi d’arredo devono essere selezionati e sistemati in modo tale che possano garantire la massima vivibilità alla stanza.

Più generalmente è importante ricordare di personalizzare la propria abitazione seguendo le regole del buon senso e del buon arredamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>