Arredare casa in rosa: qualche consiglio

di Valentina Cervelli Commenta

Arredare la propria casa in rosa può non solo rivelarsi un’esperienza piacevole ma anche regalare a coloro che vi abitano un ambiente che infonde serenità e calma: a patto che si sappia dosare bene il colore e sfruttare qualche trucco specifico.

Il primo è quello di riuscire a scegliere la tonalità giusta, sia che si decida di arredare una stanza sola sia che si voglia utilizzare una palette di rosa per tutta la casa: l’effetto non deve essere troppo pesante per l’occhio o il colore risultare opprimente. In questo ci si può far aiutare dai materiali da inserire. Se si vuole arredare la casa in rosa uno dei maggiori “amici” in tal senso è il velluto: esso è in grado di dare nuova vita a divani e sedute ed ancor di più, giocando con la sua intera scala cromatica si rivela perfetto per dei tappeti dal gusto vintage.

Se si vuole ottenere un arredamento di tipo raffinato è importante scegliere di utilizzare il rosa nella sua versione satinata: sono l’effetto lucido e brillante ad esprimere eleganza e tale variazione diventa perfetta in camera da letto. Lenzuola e federe glamour adattissime ad ottenere una camera da letto tenue ma brillante.Allo stesso tempo è bene trattare le pareti in modo giusto: se non si vuole dipingerle di questo colore le si può però decorare utilizzando diverse tonalità di rosa attraverso oggetti ed accessori, meglio se etnici nella forma, che sappiano sfruttare al meglio l’effetto ottenibile con questo colore.

Giocare con gli accessori di colore rosa consente di ottenere diversi effetti a seconda della tonalità scelta: un vaso trasparente unito a materiali impalpabili darà impressione di leggerezza, mentre quello shocking sarà in grado di affermare potenza ed ecletticità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>