Dotdotdot.Frame, il sistema modulare salvaspazio

di Gianni Puglisi Commenta

Il marchio dotdotdot.furniture presenta il complemento d’arredo multifunzione si chiama dotdotdot.frame e rivela mille anime e una grande versatilità. Si tratta di un accessorio capace di trasformarsi, cambiare funzioni, posizionarsi in ogni ambiente con la stessa nonchalance.

Lo scopo è quello di salvare spazio, ridurre l’ingombro e offrire supporti e sostegno per tutti quegli oggetti che, lasciati spesso in giro per casa, non fanno che comunicare un’idea di grande disordine. Con questo accessorio ogni cosa è in ordine, al proprio posto, facile da trovare e prendere quanto facile da riporre.

Il cuore del progetto è la possibilità di personalizzare il sistema modulare a proprio piacimento a partire da una struttura di base che si può usare singolarmente, con i vari accessori da posizionare e spostare su di essa, oppure in combinazioni con altri sistemi identici, da collegare tra loro a creare vere e proprie pareti attrezzate.

La struttura base comprende una cornice rettangolare con bordi stondati e munita di 96 buchi grazie ai quali si possono agganciare numerosi elementi accessori, dalle aste ai ripiani passando per ganci e specchi. È realizzato tutto in legno al naturale per restare minimale e versatile, capace di abbinarsi a diversi stili di arredamento senza diventare mai invadente ma conservando un carattere molro riconoscibile.

È possibile acquistare sistemi già composti per diversi ambienti della casa, per esempio per il bagno o il guardaroba, ma è possibile personalizzare in ogni momento il proprio frame aggiungendo, togliendo o spostando i vari elementi. Il sistema si presta a tutte gli ambienti, dall’ufficio alla camera da letto passando per l’ingresso o la camera dei bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>