La culla nella cameretta, il posto giusto per il riposo

di Alba D'Alberto 1

La culla, quella per i neonati, può essere usata fino ai quattro-cinque mesi del bambino e in genere, se non è fissata nella stanza da letto, diventa un oggetto di design trasportabile. Ecco qualche proposta per chi vuole una soluzione chic.

Il punto di partenza per la scelta della culla non è nei materiali usati ma nell’ambiente creato. Il bambino, soprattutto appena nato, ha bisogno di un ambiente raccolto, ha bisogno di sentirsi protetto, proprio come nelle pancia della mamma. Per quanto riguarda i materiali è preferibile, vista la tenera età dei bambini, la scelta del legno naturale, oppure trattato con vernici atossiche.

I tessuti da combinare con il legno sono quelli in puro cotone. Riguardo la forma, invece, la culla deve rispettare gli standard di sicurezza, deve essere stabili e senza spuntoni in modo da non graffiare nemmeno per caso il bambino. La culla, in genere, va posizionata lontano dalle fondi dirette di calore e lontano anche dagli spifferi e si dovrebbe fare attenzione a mantenere nell’ambiente dedicato ai piccoli, una temperatura tra i 18 e i 20 gradi.

Definita la posizione e le priorità per la scelta della culla, è necessario trovare il modello più adatto alle proprie esigenze e all’arredamento del resto della casa. Ecco qualche proposta per i neogenitori.

Il modello a cesta con il supporto di legno, magari anche dotato di ruote, può essere facilmente trasportabile da una stanza all’altra. Generalmente il prezzo oscilla intorno ai 200 euro ed è completo di materasso e lenzuolo. Una proposta interessante la fa Pali.

Molto più sportiva e meno elegante è la mini culla Dream di Baby Home composta di un supporto in alluminio e di una struttura facilmente trasportabile anche grazie ad una borsa. Il rivestimento è in poliestere all’esterno e in cotone all’interno. Il prezzo oscilla tra i 2 e i 300 euro.

E per la mamma che non voglia mai lasciare il suo piccolo, c’è la Rockid di Ontwerpduo che abbina allo spazio per il bebè quello per la mamma. La struttura di legno è molto bella ma il prezzo, per questo oggetto di design, è chiaramente molto elevato, si sfiorano i 700 euro.

E per chi avesse voglia di realizzare una culla fai-da-te, ecco una guida utile. Presto l’approfondimento dedicato a questo prodotto per la famiglia.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>