Cosa sono i pannelli OSB

di Valentina Cervelli Commenta

Hanno attirato sempre di più in questi ultimi tempi l’attenzione di designer ed architetti: parliamo dei pannelli OSB, Oriented Strand Board. Scopriamo insieme di che cosa si tratta e come possono venire usati all’interno delle abitazione o degli uffici.

La cosa interessante? Teoricamente non sono altro che pannelli tecnici formati da scaglie di legno ed esistenti da tempo che ultimamente hanno attirato l’attenzione degli esperti che hanno finalmente capito come mettere a frutto quelli che sono gli effetti creabili, inserendoli in contesti di design nonostante il loro aspetto industriale e grezzo. Essi sono creati come anticipato da scaglie di legno di varie misure, incollate con l’utilizzo di resine sintetiche e tramite un processo di pressatura a caldo.

Ovviamente le caratteristiche cambiano a seconda degli spessori e dei collanti utilizzati. Questi panelli, va sottolineato, sono perfetti anche per essere utilizzati all’interno di ambienti umidi sia come semplice rivestimenti sia come base strutturale. Essi, in base al loro spessore infatti presentano ottime caratteristiche meccaniche e di resistenza e tutto ad un basso costo. Motivo per il quale negli ultimi tempi sia in contesto residenziale che commerciale sono stati utilizzati sia per la costruzione di elementi strutturali come le scale, sia per il rivestimento di pavimenti, pareti o arredi.

Data la presenza di collanti all’interno dei pannelli è bene accertarsi al momento dell’acquisto che gli stessi non rilascino formaldeide e che rispettino la normativa vigente su questo tipo di materiale. Per il resto non si può che dare via libera al loro utilizzo diffuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>