Climatizzatore, scegli quello giusto

di Gianni Puglisi Commenta

Arriva l’estate dopo un lungo inverno e se all’inizio godiamo delle temperature che si alzano, presto avremo bisogno di raffreddare le stanze di casa con il giusto climatizzatore.

Per ridurre le temperature interne, trovando un clima piacevole e vivibile è importante usare alcuni semplici accorgimenti, come oscurare le stanze nelle ore di caldo più intenso e arieggiare invece la mattina presto o la sera dopo il tramonto creando flussi di aria da una stanza all’altra. Spesso però queste buone abitudini non sono sufficienti ad abbassare il naturale surriscaldamento interno, specie se si vive in città dove la mancanza di verde e la presenza di smog aumentano la percezione del calore.

Diventa quindi indispensabile abbattere le temperature installando un climatizzatore o più elementi, valutandone bensì tutti i parametri e le caratteristiche così da ottenere un soluzione efficace anche in relazione alle singole esigenze abitative e agli stili di vita.

Va subito fatta una distinzione anche per i meno esperti, tra semplice raffrescatore e climatizzatore dotato di pompa di calore. Nel primo caso infatti si avrà la possibilità esclusivamente di ridurre la temperatura dell’ambiente in cui si trovano. Il secondo sistema invece si presenta come una soluzione duplice da impiegare sia in inverno che in estate in quanto consentono di riscaldare e raffreddare semplicemente modificando le impostazioni.

Solitamente si suggerisce l’acquisto di un climatizzatore a pompa di calore vista la versatilità e la maggior capacità di rendere confortevoli gli interni in qualsiasi stagione. Va inoltre considerato che questo rispetto ad un raffrescatore semplice, produce un minore consumo energetico.

Questo parametro è fondamentale nella scelta del condizionatore e viene valutato in classi di efficienza energetica che devono essere riportate nelle apposite etichette. Per essere certi di acquistare un prodotto sicuro e di qualità è necessario assicurarsi che sia dotato di marchi come le  certificazioni ISO9001, Iso141001, CE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>