Case antisismiche, è giapponese l’igloo in polistirolo

di Gianni Puglisi 3

Si chiama Dome House, dome sta per cupola, e infatti si tratta di una casetta a forma di igloo. Interamente realizzata in polistirolo espanso, è antisismica oltre a essere ecologica. Omologata dal ministero del Territorio e dei Trasporti giapponese, nel paese del Sol Levante dove i terremoti sono all’ordine del giorno, si è diffusa da alcuni anni per queste specifiche caratteristiche. Oltre a essere molto leggera è assemblabile in  soli 7 giorni a un prezzo vantaggioso.

 

Casette a fungo che ricordano un po’ i trulli pugliesi, un po’ gli igloo, e sembrerebbero uscite da un cartone animato, eppure sono decisive in tema di sicurezza antisismica. In realtà non sono Igloo, ma case di polistirolo espanso speciale, quarta generazione di materiale da costruzione dopo legno, ferro e cemento, che sfidano il senso comune.

Le ha progettate e le vende l’International Dome House società giapponese che ha incentrato la sua produzione su questi moduli prefabbricati da asseblare a piacere realizzando strutture di forma ed estensione diverse. Le pareti hanno uno spessore di circa 20 cm e vengono rivestite da intonaco, in modo da creare un vero e proprio effetto muratura. La struttura, estremamente leggera, delle  è in grado di sopportare i terremoti.

 

 

Poiché la Dome House usa polistirolo espanso come materiale da costruzione, ha un ottimo isolamento termico. La forma a cupola consente all’aria di circolare per convezione, senza essere accumulata agli angoli. Per queste ragioni, i costi dell’aria condizionata sono ridotti e basso è il consumo energetico dell’edificio.

Per le sue caratteristiche, la Dome House è strutturalmente più stabile e a differenza del ferro, non rischia di arrugginire, né come il legno  marcisce o è mangiata dalle termiti.  Inoltre il materiale non emette gas tossici e in caso di incendi rallenta la propagazione del fuoco.

 

 

 

La Dome House può essere costruita assemblando pezzi. Ogni pezzo pesa solo 80 kg. Dal momento che il montaggio è molto semplice, se eseguito da 3 o 4 persone, secondo la società costruttrice si tira su in 7 giorni.

Il polistirolo espanso è composto solo da carbonio e idrogeno, quindi la fusione di polistirene espanso è estremamente pulita. La costruzione della Dome House non produce rifiuti, né comporta deforestazione. Il prezzo proposto dalla società giapponese che la produce è di circa 25 mila euro.

 

 

Fonte e foto i-domehouse.com

Commenti (3)

  1. Ci sono costruttori in italia

  2. vorrei sapere se in italia ci sono distributori e se no come fare per contattare il più vicino, grazie.
    [email protected]

  3. Salve,ci sono distributore in Italia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>