Arredare casa: il tema primavera

di Valentina Cervelli Commenta

Arredare casa a tema primavera? Può essere molto più semplice di ciò che si pensa, soprattutto perché questo può avvenire semplicemente sfruttando in modo intelligente una delle tendenze più diffuse di questo 2018: quella di inserire elementi floreali.

In fin dei conti cosa grida di più primavera di un fiore che sboccia? In casa questo elemento può essere trasformato nell’attore principale dell’arredamento scelto, partendo dalla carta da parati fino ad arrivare alla tappezzeria ed ai gadget da esposizione.

Rendere primaverile la camera da letto ad esempio è molto facile: basta comprare delle lenzuola a tema floreale. Niente come delle lenzuola e delle coperte caratterizzate da questa fantasia sono in grado di regalare l’impressione di trovarsi in un prato fiorito o in un fresco bosco. Arredare con i fiori la living room è altrettanto semplice, soprattutto se si decide di sfruttare fiori recisi e tovaglie e canovacci che riprendano lo stile floreale ma con delicatezza, magari attraverso steli che si collegano tra loro, o attraverso vettovaglie che presentino incisioni floreali importanti.

Anche il bagno può venire contagiato dallo stile primaverile: in questo caso la tenda da doccia ed i gadget possono fare la differenza con la loro decorazione.

E se la carta da parati più interessante in tal senso è quella caratterizzata da petali multicolore per chi voglia inserirla nelle proprie stanze, lo stesso effetto si può ottenere appendendo alle pareti dei quadri dal soggetto floreale o da motivi astratti che richiamino il verde. Basta davvero poco per rendere primaverile la propria casa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>