Come tenere in ordine la casa

di Gianni Puglisi Commenta

Una casa ordinata e curata è una casa a cui sicuramente viene dedicato del tempo. Alle volte è difficile trovare il tempo adeguato da dedicare alla propria abitazione, tra i diversi impegni lavorativi e familiari, il tempo per la casa è sempre meno. Tuttavia, esistono dei rimedi che ci possono permettere di tenere la nostra casa sempre ordinata con delle facili mosse.

Del resto una casa curata e ben ordinata non solo risulta piacevole e gradevole alla vista degli ospiti, ma risulta più piacevole per la nostra vita quotidiana. Ci sono, quindi, dei piccolo trucchi che è bene seguire per avere una casa sempre ordinata, a partire dalla cucina fino ad arrivare al bagno.
  1. La prima cosa da fare è quella di individuare l’origine del disordine. L’origine del disordine è il punto da cui parte il caos che si crea dentro ogni singola stanza. Per esempio è consuetudine che nelle camere da letto l’origine del disordine sia reperibile de un letto non rifatto, oppure dai vestiti lasciati sopra la scrivania o appoggiati sopra un mobile. Individuato l’origine del disordine bisogna ogni giorno affrontarlo, come rifare il letto appena svegli e sistemare i vestiti a fine giornata.
  2. La corrispondenza e tutti i documenti devono sempre essere sistemati in appositi contenitori. Anche in questo caso, come nel punto 1, è sempre bene interagire giornalmente ed immediatamente. Ad esempio, quanto arriva una bolletta è bene inserirla subito nell’apposito contenitore per evitare l’accumulo di documenti da vedere per casa.
  3. Un ruolo molto importante, per chi ha dei figli, è dettato dai contenitori dei giocattoli. Quando i figli giocano tendono a spargere i propri giocattoli per tutta la casa. Un contenitore di giocattoli permette di eliminare questo tipo di disordine, a gioco finito, in poche e semplici mosse.

Photo Credits – Sean Gallup – Getty Images News – Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>