Poltrona Frau: la poltrona Viking smontabile

di Gianni Puglisi 2

Una poltrona che diventa piccola piccola, tanto che può entrare in una piccola confezione elegante. Nella scatola bianca che è legata da un fiocco arancio, sono contenuti tutti gli elementi per assemblarla. Per la prima volta Poltrona Frau lancia un modello smontabile. Il modello in questione è la poltrona Viking.

Questa poltrona assicura l’effetto sorpresa, è stata progettata dal Centro Ricerche e Sviluppo Frau, si presenta con tanto di fiocco, in una candida scatola che si trasporta molto facilmente. Sollevato il coperchio della scatola vedrete i pezzi di quella che sarà una seduta comodissima, da montare con delle semplici mosse, sono guidate dal kit di assemblaggio.


Viking rivisita il modello del 1990, di cui conserva il nome e le linee rigorose ed essenziali che sono ispirate al design della tradizione scandinava. La struttura è fatta in rovere naturale curvato o wengè, e diventa rimanendo completamente a vista un elemento di grande impatto decorativo.

Vi si aggancia la tela di sostegno che è stata rifinita da profili fatti in pelle che la rendono molto sicura ed elegante. L’imbottitura del sedile e dello schienale con cuscino è stato cucito a mano. E quindi non ci saranno di certo problemi per coordinare il rivestimento alla gamma cromatica della propria zona living o dello studio, infatti si possono scegliere tra i vari e ben 96 colori della pelle del Color System Poltrona Frau o tra le numerose varianti in tessuto.

Il risultato è una seduta versatile, morbida e avvolgente, che misura cm 84x87x 50/101 h e che costa 1,400 euro. Per garantirsi il massimo del comfort si può inoltre abbinare alla poltrona il pouf, nelle stesse finiture.

Anch’esso è smontabile e si presenta in una confezione separata, le sue dimensioni sono cm 59x59x42 h e il prezzo parte da 500 euro.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>