Nasce la coperta in Cashiver, la lana australiana più fine al mondo

di Gianni Puglisi Commenta

Per Somma la lana non ha segreti. Su questo nobile e antico materiale l’azienda ha costruito gran parte del suo successo, continuando nel tempo ad esplorarne le possibilità, le varietà e le applicazioni. Nelle collezioni Somma non sono mai mancate coperte realizzate con le lane più pregiate come il cammello, l’alpaca e il cashmere. Veri gioielli che ci appagano con la loro bellezza pura e ci offrono un’ insuperabile sensazione di benessere. Grazie a questa inesauribile passione Somma raggiunge oggi un nuovo importante traguardo: nasce la preziosa coperta in Cashiver®, la lana australiana più fine al mondo, ancor più rara del cashmere. Il filato è composto da lane extrafini che rappresentano lo 0,2% di tutte le lane prodotte in Australia e possiede tutte le caratteristiche di leggerezza, potere scaldante e morbidezza tipici del cashmere. La coperta Cashiver®, è una creazione esclusiva di Somma, realizzata per il letto matrimoniale in due misure, cm 210×250 e cm 230×270 e in due colori naturali, il bianco lana e il corda. Una coperta unica per qualità e valore, più accessibile del cashmere. Per proteggere e mantenere nel tempo la coperta in lana Cashiver®, bastano alcuni semplici accorgimenti: evitare il contatto con fonti di calore dirette e la prolungata esposizione ai raggi solari, arieggiare la coperta frequentemente e, se necessario, provvedere ad un lavaggio a secco.

Foto Credit: ALAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>