Country design con Dialma Brown a Homi Milano 2014

di Gianni Puglisi Commenta

Dialma Brown , il brand di arredamento nato nel 2007, arriva all’ultima edizione di Homi Milano 2014 con una nuova collezione ispirata al gusto country che  promette di diventare una tendenza.

La linea di complementi d’arredo è stata progettata per tutti gli ambienti della casa, dal soggiorno alla camera da letto, le soluzioni proposte da Dialma Brown sono molte e varie. Associabili tra loro, i pezzi di design trovano una perfetta collocazione anche in spazi arredati con altro stile, distinguendosi come tocco di originalità.

Si tratta di una collezione con un’anima country dichiarata e un sapore nostalgico che rimanda al passato. La  di questi arredi contemporanei, si legge in particolare nella scelta dei materiali e nei loro abbinamenti. Legno e stoffe sembrano raccontare storie e ricordi, ma con una voce fresca e giovane.

Perfettamente allineata alla filosofia del brand, con quest’ultima collezione, Dialma Brown realizza pezzi unici che riescono a coniugare armonicamente due tempi diversi e distanti, trovando un linguaggio comune ad entrambi. Dai tavoli pieghevoli ai divani, passando per le lampade, i pouf, ma anche oggetti come pallottolieri e portabottiglie, la casa si riscalda in un clima familiare dato dalla combinazione di vecchio e nuovo nello stile country chic

La iuta si unisce al legno, l’ottone al vetro, i materiali sono scelti ed assemblati tra loro con cura, perché oltre ad offrire la qualità e l’ottima riuscita nel tempo, si facciano portavoce della storia di ogni singolo pezzo.

Con le ultime novità presentate a gennaio 2014, il country design scelto conferma la tendenza del marchio aziendale, ad interpretare l’arredamento come un vero e proprio modo di essere, un’identità originale fatta di sfumature e tradizioni, in cui l’evocazione non viene sopraffatta dal gusto e dalle linee contemporanee, ma vi trova un’esaltazione. In questo spirito nasce e cresce infatti l’azienda di famiglia, coltivando tradizione da unire alla novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>