Lampadari a sospensione per la casa

di Valentina Cervelli Commenta

Quando si tratta di scegliere l’illuminazione giusta per le proprie abitazioni, le persone vengono bombardate da innumerevoli idee spesso una più assurda dell’altra. Proviamo a concentrarci sulle lampade a sospensione per capire quali sono quelle migliori da utilizzare nella propria casa.

In questo ultimo periodo va moltissimo il made in Italy insieme al design scandinavo: questo significa che se si vuole ottenere il massimo unendo questi due fattori, la scelta migliore da fare è quella di puntare su delle grandi lampade a sospensione che siano in grado di regalare alle stanze dove sono inserite un tocco scenografico non indifferente. A prescindere che lo stile usato sia classico o moderno. Ecco quindi, in poche parole, che a conquistare l’ambiente devono pensarci dei grandi chandelier in vetro bianco o cristallo.

È la loro maestosità a renderli perfetti per divenire protagonisti di una stanza: non bisogna ignorare l’effetto che un lampadario di un certo livello può avere sull’abitabilità e sull’aspetto stesso di una stanza. Questa tipologia poi consente di ottenere una luce soffusa e delicata perfetta per creare ambientazioni differenti.

Quali caratteristiche quindi devo avere il lampadario perfetto? Una buona grandezza, tanti colori ed un design moderno ma senza esagerare e cadere nel ridicolo. Le forme devono essere poco aggressive ed il richiamo al passato presente, unendo la classicità alla giusta dose di sperimentazione. Detto ciò vi possono essere delle specifiche soluzioni che a prescindere da quella che è la tendenza del momento possono soddisfare la necessità estetica di chi arreda: un esempio? Le lampade a sospensione total black, perfette soprattutto se si cerca un tocco di vintage. L’unico problema può essere il prezzo decisamente alto: fattore che può essere superato con una piccola ricerca, magari anche online, di rivenditori che possono adattarsi alle proprie possibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>