Dettagli d’arredamento che modificano l’ambiente

di Valentina Cervelli Commenta

Semplici e piccoli dettagli d’arredamento modificano l’ambiente in modi talvolta inaspettati: a prescindere dallo stile con il quale si è deciso di organizzare la propria abitazione. Più l’oggetto è particolare, maggiore sarà il cambiamento che apporterà.

Mappamondo

Il mappamondo è uno di quei gadget che influenzano in maniera fortissima gli ambienti nei quali vengono inseriti. A seconda della misura nelle quali viene scelto ovviamente sarà più o meno protagonista della stanza. Quel che è certo è l’effetto aggiuntivo di eleganza che è in grado di evocare. A prescindere che si tratti di un antico manufatto in legno e carta anticata o si tratti di un esemplare moderno e luminoso. L’adattabilità di questo soprammobile/complemento è tra le più alte.

Cornici multiple

Le cornici multiple da attaccare al muro, quelle che consentono di appendere più foto in composizioni “geometriche” di differente grandezza, sono un altro di quegli elementi che con piccolo sforzo modificano l’ambiente rendendolo più caldo senza riempire eccessivamente. Sono le loro dimensioni e la loro semplicità a rappresentare un punto di forza. E sebbene sarebbe più adeguato puntare sul nero perché adattabile ad ogni stile, si può senza alcun problema giocare con i colori.

Stampe

Non parliamo di quadri con paesaggi ma di stampe (a sanguigna o meno, N.d.R.) riproducenti frasi particolari, aforismi o composizioni inusuali. Esse hanno un fascino senza tempo, possono virare sul vintage e sempre rappresentano quell’elemento quasi impercettibile in grandezza ma notevole in tipologia, in grado di dare a qualsiasi stanza, a partire dal salone fino ad arrivare alla camera da letto, un altro significato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>