Arredare con colori di tendenza: il giallo

di Valentina Cervelli Commenta

Arredare con colori di tendenza? Il giallo rientra tra quelli più richiesti nella primavera del 2017 e la ragione è da ricercare nell’impatto che lo stesso ha a prescindere da colore di base dello stile scelto. Cromaticamente questa è una scelta e spicca e molto.

Basta un singolo elemento di questo colore per modificare in modo netto l’aspetto di una stanza, creando al suo interno un punto luce “involontario” capace di porre anche il resto del mobilio sotto una prospettiva del tutto diversa. Un esempio? In una stanza da letto basta anche semplicemente inserire una sedia colore giallo caldo per ottenere una vibrazione completamente differente che risulti allo stesso tempo sbarazzina ma solida all’interno dell’ambiente.

Il punto è che qualsiasi stanza può essere modificata in tal senso con il minimo sforzo. Anche semplicemente inserendo dei vasi o dei gadget di questo colore. In questo caso però è consigliabile puntare su un numero di oggetti maggiore se ad esempio si parla di modificare una living room.

Una scelta veramente forte e di impatto è senza dubbio quella di puntare all’inserimento di elementi come un divano o una cassettiera: in questo caso l’occhio verrebbe attratto immediatamente dal complemento d’arredo, modificando completamente la percezione. Ad ogni modo la scelta finale, anche in questo caso deve avvenire solo in base al gusto della persona ed all’eventuale necessità di modificare il proprio arredamento.  Una scelta alternativa? Si può decidere di pitturare una parete o parte di essa di colore giallo per ottenere lo stesso effetto di un cambio di mobilio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>