Free Hug Sofa, la poltrona che ti abbraccia

di Gianni Puglisi 1

Free Hug Sofa porta un nome che svela quasi tutto della sua identità ma è solo guardandolo che ci convinciamo di ciò che abbiamo di fronte: si tratta di una poltrona che ti abbraccia, quello di cui abbiamo tutti un gran bisogno alla fine di una lunga giornata.

Lo ammettiamo, il caldo abbraccio di una persona amata è di gran lunga preferibile ma nel caso non fosse possibile averne uno sul momento, o se semplicemente vogliamo rilassarci al caldo, questa poltrona è la scelta più immediata e più divertente al tempo stesso.

L’idea è di Eun Kyoung Lee che propone questo piccolo divano in diversi colori. La designer si è ispirata alla sorella e alla sua piccola nipotina per creare questo caldo e confortevole abbraccio in forma di accogliente poltrona, per far sentire chi vi siede o vi si accoccola come se si trovasse tra le amorevoli braccia di una mamma, un compagno, un amico.

Mai più soli neanche quando ci sentiamo soli, basta accucciarsi tra le lunghe braccia imbottite della soffice poltrona rivestita in modo da garantirsi calore e morbidezza. Il rivestimento infatti ricorda la pelliccia di un orsetto, per potenziare al massimo la sensazione di tenerezza avvolgente.

Le braccia della poltrona si possono arrotolare intorno a sé per crearsi una sorta di nido in cui rifugiarsi quando c’è bisogno di massimo relax e di quella sensazione di sicurezza che dopo una lunghissima e difficile giornata ci serve più di qualunque altra cosa al mondo. Tanto più se le relazioni umane sono state deludenti, visto che una poltrona non può deluderci in alcun modo.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>