Expo 2015, Padiglione Repubblica Ceca: l’importanza dell’acqua

di Gianni Puglisi 1

Il Progetto Expo per il 2015 raccoglie anche l’adesione della Repubblica Ceca che partecipa all’evento presentando un progetto incentrato sul tema dell’acqua.

Il padiglione Repubblica Ceca, ha l’obiettivo di puntare i riflettori sul rapporto tra acqua e risorse idriche naturali, riconoscendo a questo elemento la centralità rispetto alla questione alimentare in tutto il pianeta. E’ interessante il dibattito che si vuole aprire, sollecitando tutti i paesi a riflettere sulla necessità di adottare politiche mirate nella gestione dell’acqua e soprattutto rispetto alla riduzione dello spreco che ad oggi caratterizza la maggior parte delle realtà che dispongono di tale risorsa.

Il Paese dell’est si presenta, nell’ambito di Expo Milano 2015, come uno dei partecipanti più all’avanguardia sul tema, grazie alle intense e proficue collaborazione intrecciate con università tecnico-scientifiche che hanno concentrato, con ottimi risultati, le proprie ricerche sul piano della depurazione.

La giuria ha assegnato il progetto Expo 2015 Padiglione Repubblica Ceca, alla ditta specializzata nella costruzione di prefabbricati a costi contenuti, Koma che si occuperà di realizzare l’architettura firmata dallo studio Chybik + Kristof Associated Architects.

Il disegno prevede un involucro totalmente bianco distribuito su tre livelli e dotato un giardino pensile al piano più alto e di una piscina esterna, accessibile e utilizzabile da tutti i visitatori nelle date di apertura di Expo 2015. Si tratta di una grande vasca, che tra i molti Padiglioni Expo colpirà con la sua presenza, non per la possibilità di utilizzo ma anche per la valenza altamente simbolica rispetto al viaggio che i visitatori saranno chiamati ad affrontare alla scoperta del paese e del suo stretto rapporto con l’elemento naturale acqua.

Il padiglione ceco si è inoltre distinto per l’innovazione costruttiva che, in linea con i principi di sostenibilità dell’evento mondiale, ha puntato sull’impiego di materiali riciclabili e sulla facilità di smontaggio e trasporto. Al termine dell’ Expo 2015 il padiglione Repubblica Ceca, troverà nuova vita tornando in patria per diventare un moderno ed efficiente asilo nido.

Trovate qui la nostra serie dedicata a tutti i padiglioni paese Expo 2015:

Foto | CHYBIK+KRISTOF Associated Architects.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>