British Fires, il piacere di portare il fuoco ovunque

di Redazione Commenta

La British Fires, una delle aziende leader nel settore del camino alternativo, offre le migliori soluzioni per rinnovare e arredare le abitazioni più esclusive aggiungendo elementi pratici, funzionali e dal design ultramoderno. Nello showroom di Sant’Angelo Romano, alle porte di Roma, sono disponibili diverse collezioni di camini; fra le più richieste la collezione “Biocamini” e la collezione “Camini elettrici”; questi modelli non necessitano di canna fumaria e pertanto possono essere installati in qualsiasi ambiente della casa.

Le collezioni sono realizzate interpretando le linee e i colori del design: camini appesi alle pareti come opere d’arte, colonne di luce per riscaldare e illuminare gli ambienti; il fuoco del camino diventa un elemento di atmosfera e di arredamento.

La British Fires è la massima interprete di questo fuoco alternativo e offre la più vasta scelta di biocamini, camini a gas, elettrici e ad acqua.

Proponiamo soluzioni elettriche di ultimissima generazione, a basso consumo ed effetto fiamma con fumo e vapore per un realismo senza precedenti,” afferma Andrea Ciccotti, direttore commerciale della British Fires. “I biocamini invece utilizzano un bruciatore certificato TUV, marchio che ne garantisce solidità e sicurezza, in abbinamento a ciottoli di fiume o legna in fibra ceramica a seconda se il vostro ambiente è classico o moderno. Sia i camini elettrici che i biocamini, vi permetteranno di godere del piacere di un camino unico e personalizzato.”

I camini elettrici sono disponibili anche con la tecnologia LED che permette di cambiare effetto alla fiamma con la possibilità di scegliere fra i colori: rosso, blu, verde e viola. Il colore costituisce il valore aggiunto del prodotto e i camini della British Fires a tecnologia LED offrono un panorama cromatico ampio garantendo dinamicità ed eleganza senza uguali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>