Pavimenti che emanano aria buona?

di Valentina Cervelli Commenta

Pavimenti che emanano aria buona e pulita? Una realtà esistente, a quanto pare, grazie all’impegno di un noto marchio specializzato il quale ha puntato alla creazione di una pavimentazione il più possibile green ed eco-sostenibile.

Il brand è Fiemme 3000, azienda specializzata in arredi in legno biocompatibili e pavimenti, il quale ha sviluppato un prodotto seguendo specifiche tali da renderlo capace di condividere nell’aria specifiche sostanze in grado di renderla più “buona” per la respirazione. Ma come funziona? Per prima cosa il legno utilizzato proviene da foreste certificate PEFC (Programme for the Endorsement of Forest Certification schemes) e FSC (Forest Stewardship Council): questo significa che ogni esemplare viene coltivato con l’utilizzo di pratiche eco-sostenibili in modo di rispettare l’ambiente ed i lavoratori sia dal punto di vista sociale che economico.

Non solo: nella costruzione e manutenzione delle mattonelle dei pavimenti in legno non vengono utilizzate sostanze ricavate dal petrolio come colle e vernici tossiche ma al contrario oli vegetali, cere, resine e sostanze minerali ed un procedimento chiamato Bioplus, il regno viene rigenerato e possiede le stesse proprietà che possedeva prima della lavrazione. Una ricerca del CNR commissionata per verificare le proprietà di questo legname ha notato come questi particolari pavimenti siano in grado di  emanare sostanze ritenute benefiche e utilizzate di solito per la composizione di medicinali balsamici invece di favorire l’inquinamento indoor come talvolta accade quando mobilio ed altri componenti lignei vengono lavorati utilizzando sostanze chimiche che alla lunga si rivelano nocive per coloro che vivono nell’ambiente nel quale sono inseriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>