Bagno moderno in forme e tecnologia

di Valentina Cervelli Commenta

Un bagno moderno? Può essere un obiettivo raggiungibile giocando con forme, tecnologie e colori molto di più di quanto si creda. Si tratta di una stanza che può essere davvero una sorta di piccolo rifugio nei confronti dello stress del mondo esterno: l’importante è fare le giuste scelte.

Il primo elemento sul quale si può agire in tal senso sono le ceramiche del bagno: se si vuole creare un bagno moderno la prima cosa da fare è rinunciare alle forme tradizionali puntando su un design differente eliminando la parte che poggia a terra e la brida dalla quale esce l’acqua e si possono accumulare batteri. Piccoli grandi particolari che modificano immediatamente il colpo d’occhio di una persona che entra ed osserva la stanza. E proprio per ciò che riguarda i sanitari e la loro brida è impossibile non notare il sistema GoClean messo a punto dalla Ceramica Flaminia che non solo consente di risparmiare acqua ma anche di migliorare l’estetica.

Rendere un bagno moderno però non passa solamente per la forma degli elementi, sebbene ne rappresenti una buona fetta: è contestualmente importante giocare con i colori e con i materiali. Ecco perché è importante giocare sul contrasto e sul colpo d’occhio abbandonando la ceramica bianca in alcuni casi e puntando o su  colorazioni poco diffuse o particolari tono su tono in grado di svecchiare in modo sensibile l’aspetto generale di questa stanza.

Un ulteriore consiglio: pensare ad una rubinetteria che non sia la solita e classica nelle forme. Meglio puntare su set sostenibili e moderni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>